Want help with your product upgrades? Upgrades made easy

Un arsenale di filtri antispam


GFI MailEssentials prevede varie tecnologie antispam concepite per garantire la vostra serenità e complicare la vita agli spammer.

Il modulo SPF blocca le e-mail truffaldine. Il greylisting blocca le e-mail inviate con tecniche non conformi agli standard RFC, utilizzate dagli spammer. Il filtro di raccolta di directory blocca le e-mail che sono state inviate usando tecniche di generazione di indirizzi e-mail casuali ed esaustivi. Infine, le black list DNS utilizzano una miniera di informazioni accumulate con tecniche di raccolta dati di community distribuiti, al fine di evitare lo spam proveniente da botnet.

Inoltre, SpamRazor stabilisce se un'e-mail è spam avvalendosi della reputazione della posta elettronica ("e-mail reputation"), del rilevamento di e-mail di massa e di tecniche di spamming, nonché di un'analisi completa del contenuto; mentre il filtraggio bayesiano adotta un approccio matematico basato sullo spam conosciuto e sulle e-mail legittime (ham).

GFI MailEssentials contiene inoltre un plug-in "Rilevamento della lingua" che rileva e blocca lo spam espresso in determinate lingue. La combinazione di queste tecnologie produce una percentuale di rilevamento dello spam superiore al 99%.

GFI MailEssentials prevede varie tecnologie antispam concepite per garantire la vostra serenità e complicare la vita agli spammer.

An arsenal of anti-spam filters

Il modulo SPF blocca le e-mail truffaldine. Il greylisting blocca le e-mail inviate con tecniche non conformi agli standard RFC, utilizzate dagli spammer. Il filtro di raccolta di directory blocca le e-mail che sono state inviate usando tecniche di generazione di indirizzi e-mail casuali ed esaustivi. Infine, le black list DNS (DNSBL) utilizzano una miniera di informazioni accumulate con tecniche di raccolta dati di community distribuiti, al fine di evitare lo spam proveniente da botnet. Inoltre, SpamRazer stabilisce se un'e-mail è spam avvalendosi della reputazione della posta elettronica ("e-mail reputation"), del rilevamento di e-mail di massa e di tecniche di spamming, nonché di un'analisi completa del contenuto; mentre il filtraggio bayesiano adotta un approccio matematico basato sullo spam conosciuto e sulle e-mail valide (ham). GFI MailEssentials contiene inoltre un plug-in "Rilevamento della lingua" che rileva e blocca lo spam espresso in determinate lingue. La combinazione di queste tecnologie produce una percentuale di rilevamento dello spam superiore al 99%.

Precedente | Successiva